Per informazioni ed iscrizioni contattare Gigi Bellaria al 338 9154927 o inviare una mail a bellaria@viveresanoquotidianamente.it

Luigi Bellaria Istruttore ANWI IV livello – certificato SNaQ – CONI – CSEN 

Tecnico Nazionale di Nordic Walking – Master Università degli Studi di Verona

TIPOLOGIE dei CORSI proposti:

  • Corso di Nordic Walking di tre lezioni di tre ore cadauna con parte teorica, tecnica e pratica per il corretto uso del bastoncino, corretta postura, stretching, defaticamento muscolare, corretta respirazione e trasferimento delle nozioni apprese nella quotidianità della nostra vita, incluso consigli per la qualità del vivere sano nella nostra casa, luogo di lavoro e consigli di ben-essere psicofisico.
  • Corso propedeutico al Nordic Walking di una singola lezione di tre ore.

Nordic Walking 

Il Nordic Walking è una forma di attività fisica in cui alla normale camminata è stato aggiunto l’utilizzo attivo di un paio di bastoncini specifici, appositamente predisposti per questa disciplina, pur mantenendo intatte le caratteristiche principali di una naturale tecnica di cammino biomeccanicamente corretta ed una postura appropriata. Ne consegue che anche i movimenti delle braccia, in una corretta tecnica di Nordic Walking, rispettino l’ampiezza dei movimenti della camminata naturale.

Un utilizzo tecnicamente corretto dei bastoncini coinvolge attivamente la parte alta del corpo nel lavoro di deambulazione e di propulsione in avanti. Lo sforzo fisico è distribuito in modo versatile, equilibrato ed appropriato sui vari gruppi muscolari di tutto il corpo.

Il Nordic Walking è un’attività sicura, naturale, dinamica, efficace, adatta a tutti, indipendentemente dall’età, dal sesso o dalla condizione fisica ed allena il corpo in modo olistico, simmetrico ed equilibrato.

Il mio obiettivo finale è un ben-essere psicofisico generale e l’acquisizione di abilità che possono essere applicate alla vita di ogni giorno.

Il Corso di Nordic Walking si basa su tre pilastri principali: corretta postura, corretta tecnica di cammino, corretta tecnica dell’utilizzo dei bastoncini.

L’attività fisica ed una alimentazione corretta sono indispensabili per conservare, ritrovare e raggiungere la buona salute attuale e futura. Le mosse sono facili e sono sempre le stesse: ”mangiare sano e fare regolare attività fisica”.

Personalmente voglio aggiungere che lo stato di salute non consiste semplicemente in una reale assenza di malattia, ma è il conseguimento di un equilibrio psicofisico del soggetto in rapporto con il proprio ambiente interno ed esterno.

Nel corso di Nordic Walking propongo oltre alla tecnica specifica di camminata, informazioni semplici per la qualità del sonno, della postura , dell’abitare la nostra casa e/o luogo di lavoro.

La tecnica del Nordic Walking

  1. tecnica corretta del camminare
  2. postura ed allineamento del corpo corretti, stabilità centrale, utilizzo attivo dei muscoli del dorso e dell’addome
  3. tecnica corretta dell’utilizzo dei bastoni specifici (tecnica simile dello sci da fondo, tecnica classica)

Ciò significa che il Nordic Walking non è un nuovo modo di muoversi, ma consiste nell’inserire l’utilizzo dei bastoni speciali nella camminata corretta, senza modificare il modo naturale, fluido e armonioso di muoversi.
Nel Nordic Walking moderno si è rafforzato il principio, che i bastoni sono “soltanto” un ausilio per insegnare il modo corretto di muoversi con la postura corretta, per insegnare a conoscere, a percepire e a controllare meglio il proprio corpo. E contemporaneamente, applicando la tecnica corretta, si può creare un efficace, naturale e completo allenamento per tenersi in forma e per tonificare e rinforzare tutto il corpo.

Il “concetto globale” del Nordic Walking è un progetto globale per il benessere del corpo – e anche della mente. Il principio fondamentale della disciplina sta nel fatto che le abilità imparate devono essere trasferibili nella vita di tutti i giorni.

Offre un modo facile, naturale e molto efficace per migliorare la propria condizione fisica e per tonificare la muscolatura del corpo indipendentemente dall’età, dal sesso o dalla preparazione fisica. In più, è divertente, rilassante e poco costoso. Nel Nordic Walking si utilizza, quando si applica la tecnica corretta, circa 90% della muscolatura del corpo, senza sollecitare in modo eccessivo le articolazioni, con tutti i benefici che un allenamento così completo comporta.

Benefici

Il Nordic Walking è un’attività sportiva completa, che allena, quando si applica la tecnica corretta, contemporaneamente sia il sistema cardiocircolatorio sia la quasi totalità della muscolatura del corpo (circa il 90%).

•aumenta il consumo calorico fino al 45% rispetto alla camminata tradizionale: aiuta nel tenere in controllo il peso e nel perdere chili di troppo
•aumenta la frequenza cardiaca rispetto alla camminata tradizionale della stessa velocità: buon allenamento cardiocircolatorio facilmente raggiungibile
•migliora la resistenza aerobica
•tonifica e rafforza la muscolatura praticamente di tutto il corpo
•riduce tensioni muscolari e dolori nella zona delle spalle e della nuca
•migliora la flessibilità e la mobilità delle articolazioni
•migliora la coordinazione
•migliora il metabolismo dei dischi intervertebrali della spina dorsale: importante nella prevenzione e nella cura dei problemi di schiena
•migliora la postura
•aiuta a combattere lo stress e la depressione
•rinforza sistemi immunitari
•aiuta nel tenere sotto controllo la pressione del sangue, il livello del colesterolo
Il corretto utilizzo dei bastoni dà una vera e propria spinta al movimento e la velocità della camminata aumenta facilmente – e così il Nordic Walking diventa ancora più efficace.

L’impiego dei bastonicini riduce la sensazione di affaticamento in quanto il lavoro svolto dal corpo è maggiormente distribuito. Questo vuol dire che praticando il Nordic Walking il corpo lavora di più ma non si sente la fatica. Diminuiscono anche le sollecitazioni alle articolazioni, specialmente alle caviglie, alle ginocchia e all’anca, e questo permette la pratica del Nordic Walking anche a chi è leggermente in sovrappeso o soffre di problemi alle articolazioni.